Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Martinelli: “Ho detto no a squadre di B per il Palermo”

Il centrocampista, capitano alla prima uscita in amichevole contro il Castelbuono, ha raccontato i motivi che lo hanno spinto a lasciare il Brescia dopo la promozione in A per ripartirte dalla D

“Ho ricevuto altre offerte, anche dalla Sere B, ma non erano convincenti. Quando ha chiamato il Palermo ho preso la palla al balzo. La Serie D può essere rischiosa, però nella vita bisogna avere il coraggio di rischiare, io l’ho avuto e adesso spero vada tutto bene”. Lo ha detto il centrocampista del Palermo Alessandro Martinelli spiegando i motivi che lo hanno spinto ad accettare la proposta del Palermo. Il centrocampista, capitano dei rosanero nella prima uscita contro il Castelbuono, ha vinto il campionato con il Brescia centrando la promozione in A e si ritrova a ripartire dalla D.

“Non conosco la categoria – dice – e sto cercando di informarmi con i giocatori più esperti, ma la voglia di vincere e battere l’avversario non mi manca, farò del mio meglio. A Brescia non ho trovato tanto spazio perché i titolari sono stati così bravi da non permettere tanti cambi. Eugenio Corini? È un allenatore educatore e abbiamo un ottimo rapporto. Sia a me che a Lancini ci ha detto che siccome siamo nella sua Palermo dobbiamo impegnarci al massimo e ci ha dato il suo benvenuto”.

Martinelli è stato il primo giocatore del nuovo Palermo a indossare la fascia di capitano. Se poi i gradi toccheranno a lui anche nel corso della stagione è ancora presto per dirlo. “È stata una vera sorpresa per me – dice – non mi aspettavo di ricoprire questo ruolo, ma come ha sempre detto l’allenatore Pergolizzi tutti dobbiamo essere dei leader e dei capitani, dando il massimo in campo per la squadra”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista rosanero all'antivigilia della sfida con la Cremonese è stato intervistato dal blog "Cronache...
L'attaccante in gol contro il Como ha parlato in sala stampa al termine della partita...
L'attaccante rosanero intervistato da Marco Capone per Palermotoday: "I nostri sostenitori non ci hanno mai...

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero