Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il nuovo Palermo in città. Primo allenamento al Cus con Crivello

La squadra riprende la preparazione in sede sul campo del centro universitario sportivo. Il nuovo acquisto si aggrega al gruppo di Pergolizzi. Rosanero in via Altofonte almeno fino al 31 agosto

Torna ad allenarsi in città il Palermo di Rosario Pergolizzi. Dopo dodici giorni di ritiro a Petralia Sottana la squadra rosanero stamani scenderà in campo al Centro Universitario Sportivo in via Altofonte per proseguire la preparazione precampionato. Il Palermo ha preso accordi per allenarsi sul manto erboso del Cus almeno fino al 31 agosto. In questo momento, infatti, il terreno di gioco del “Tenente Onorato” risulta ancora nella disponibilità del vecchio Palermo e fino a quando non si pronuncerà il tribunale fallimentare sulla vecchia società restano in piedi formalmente i vecchi accordi che facevano dell’impianto militare una sorta di centro sportivo dell’Unione Sportiva Città di Palermo.

A proposito del ritiro, il Palermo ha salutato Petralia con una nota pubblicata sui suoi canali social. “Il ritiro è ufficialmente finito – si legge – Sono stati giorni intensi e straordinari. Attorno a noi abbiamo sentito l’affetto dei tanti tifosi che sono venuti a trovarci e l’incredibile accoglienza dell’intera comunità di Petralia, dalle istituzioni alla gente comune, che non finiremo mai di ringraziare. Dodici giorni fa è entrato un gruppo di persone. Oggi esce una squadra. Siamo pronti”.

Alla ripresa degli allenamenti si aggregherà al gruppo di Pergolizzi anche il nuovo acquisto Roberto Crivello che da ieri è un nuovo giocatore del Palermo. Il difensore dopo avere rescisso l’accordo che lo legava allo Spezia in Serie B ha firmato con la società rosanero. Il giocatore, classe 1991, è nato a Palermo e compirà 28 anni il 14 settembre. Crivello è cresciuto nelle giovanili della Juventus e ha giocato in Serie C alla Carrarese, al Gela e al San Marino. E con il Frosinone dal 2013 al 2018 ha conquistato due promozioni in Serie A, l’ultima ai danni del Palermo nella famosa serata dei palloni buttati in campo a partita in corso.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico alla vigilia della partita contro la Ternana: "Avversaria complicata, ma abbiamo i mezzi...
Due vittorie su due gare, entrambe in questa stagione, con il fischietto di Bergamo, con...
La partita è in programma al "Rigamonti" sabato prossimo: costo del biglietto 15 euro....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero