Resta in contatto

News

Palermo, è record: nuovo primato di abbonamenti in D

Ecco quante sono le tessere ufficialmente vendute alla fine della campagna tesseramenti, per trovare un dato migliore di questo bisogna andare fino alla stagione 2011/2012

Obbiettivo raggiunto. Il Palermo ha stabilito il nuovo record di abbonamenti nel campionato di serie D con 10.446 tesseramenti sottoscritti. “Signore e signori – scrive il club sui suoi canali social – salutiamo il nuovo record italiano di abbonati in serie D. Palermo e il Palermo scrivono la storia: 10.446 aquile. Tutti in piedi. Abbiamo la tifoseria più bella del mondo”. Superato di 357 abbonamenti il vecchio primato stabilito dal Parma nell’anno della rinascita. Nemmeno Bari, Avellino e Cesena, le altre nobili decadute che sono state costrette a ripartire dalla Serie D, erano riuscite a fare altrettanto.

Per il Palermo il dato è decisamente il migliore degli ultimi otto campionati: per trovare una stagione con più abbonati bisogna risalire al 2011/2012 quando a dare fiducia a un Palermo che poi si sarebbe salvato a stento furono 16.737 tifosi. La prima parte della campagna abbonamenti si era chiusa a quota 9.114, ma la società aveva deciso di riaprire il tesseramento per le richieste dei tifosi e con l’obiettivo di stabilire il nuovo primato. Il presidente Dario Mirri all’inizio della campagna abbonamenti sperava di riuscire a raggiungere quota 5.000, ma è stato sorpreso dai fatti e dalla risposta positiva dei tifosi.

Anche ai nuovi abbonati del Palermo toccheranno la targhetta con il proprio nome e il numero di tessera sul posto acquistato, la maglia personalizzata e a edizione limitata con il numero di abbonamento e il certificato di socio fondatore del nuovo Palermo consegnato a tutti gli abbonati che hanno sottoscritto il tesseramento in questo anno di ripartenza della nuova società.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News