Resta in contatto

News

Palermo, riuniti i due processi a Zamparini per il crac della vecchia società

L’ex patron del club di viale del Fante, da metà febbraio, condividerà il percorso in udienza al tribunale palermitano con alcuni suoi ex collaboratori fra cui Morosi, Bonometti e Caimi

I giudici della quarta sezione hanno deciso nell’udienza di oggi di riunire i due processi che riguardano Maurizio Zamparini e alcuni suoi collaboratori nel crac dell’Us Città di Palermo. Nella prossima udienza, in programma a metà febbraio, oltre all’ex patron rosanero entreranno nel processo come imputati il commercialista Anastasio Morosi, la segretaria di Zamparini Alessandra Bonometti e uno dei sindaci della società Enzo Caimi.

Questi quattro hanno scelto il rito ordinario e verranno giudicati con Zamparini. L’imprenditore friulano deve difendersi dalle accuse di falso in bilancio, false comunicazioni sociali e agli organi di vigilanza e autoriciclaggio.  Gli altri tre indagati, l’ex presidente Giovanni Giammarva, gli altri due membri del collegio sindacale, Michele Vendrame e Andrea Favatella hanno scelto il rito abbreviato. Per questi ultimi il processo davanti al gup Guarnotta comincia il 7 febbraio per falso in bilancio e false comunicazioni sociali, tranne che per Giovanni Giammarva che dovrà difendersi solo dall’accusa di ostacolo agli organi di vigilanza.

Secondo la ricostruzione dei militari della guardia di finanza, coordinati dai sostituti procuratori Andrea Fusco, Dario Scaletta e Francesca Dessì, Morosi avrebbe ideato il sistema per far quadrare i conti in modo fittizio e potersi dunque iscriversi ai campionati. La segretaria Bonometti si prestò ad essere procuratore speciale nella doppia cessione del marchio alla Mepal prima e all’Alyssa poi. La responsabilità dei sindaci che si sono avvicendati è soprattutto, secondo i pm, quella di non essersi accorti di nulla.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News