Resta in contatto

News

Palermo, Di Piazza rassicura i tifosi sul futuro: “I piccioli ci sunnu”

Il vicepresidente rosanero riconosce i giusti meriti a Sagramola, Castagnini e Pergolizzi. Conferma l’idea del tour negli Usa a fine campionato e tranquillizza tutti sulla potenzialità economica

“Quella contro la Cittanovese è stata la partita più emozionante ed entusiasmante della stagione, è stata anche una dimostrazione di forza della squadra che Sagramola e Castagnini sono riusciti a mettere insieme in breve tempo. Il campionato è ancora lungo, in undici partite possono accadere tante cose, noi siamo fiduciosi nelle nostre capacità e andiamo avanti partita per partita”. Così il vicepresidente del Palermo Tony Di Piazza ai microfoni di Mediagol.

Pergolizzi? Conosce i giocatori – dice Di Piazza – forse anche meglio di noi. In base al tipo di squadra che affronti bisogna cambiare assetto tattico, non posso mettere in dubbio le scelte del mister. Siamo arrivati a sette punti dalla seconda, c’è poco da discutere con questi risultati. Con Sagramola e Mirri abbiamo un progetto che stiamo tutti rispettando, magari qualche volta possono esserci delle incomprensioni ma sono cose che succedono pure tra me e mio figlio o me e mia moglie: è tutto a posto, siamo in perfetta sintonia. Il nostro è un progetto di 3 anni con un investimento di 15 milioni, sicuramente però ce ne vorranno di più perchè dovremo farci trovare pronti in caso di promozione in Serie C. Al momento giusto i soldi ci saranno. ‘I picciuoli ci sunnu’. Tournée in America in caso di promozione? Mantengo sempre le promesse. Sicuramente ci vedremo in America, vi aspetto tutti!”.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News