Resta in contatto

News

Palermo, Boscaglia: «Sarà una gara difficile. Non mi fido del Potenza»

Il tecnico del Palermo è intervenuto in conferenza alla vigilia della sfida contro il Potenza valida per la seconda giornata di campionato

«Abbiamo avuto a che fare con problematiche sanitarie, non è tutto soltanto sul piano tattico e tecnico. Oggi, sarò ripetitivo, l’obiettivo più importante è vincere la partita di domani senza perdere energie andando oltre con il pensiero. Poi ci daremo obiettivi importanti».

Dopo il gol realizzato contro la Paganese, Andrea Saraniti ha abbracciato proprio mister Boscaglia:

«Gli attaccanti ovviamente cercano il gol, per loro è importante. Quello che ho detto a lui è di non cercare il gol, perché questo arriva facendosi trovare pronto. Contava lavorare per la squadra, poi il gol sarebbe arrivato».

In merito al Potenza,  il tecnico del Palermo Roberto Boscaglia ha così commentato:

«Non mi fido, squadra allenata da un allenatore che stimo e che è preparato, un amico. Bisogna vincere, sarà una partita complicata e bisogna dare tutto. Lo studio del Potenza delle passate settimane vale poco avendo cambiato modulo. Ci interessava capire ora come lavora con Capuano, focalizzati sulle ultime partite che hanno disputato. Una squadra che fa della pressione sul portatore di palla una forza».

Su Capuano, tecnico del Potenza, Roberto Boscaglia ha così commentato:

«Ci sentiamo spesso e ci scambiamo idee. Personaggio per cui nutro molto affetto, ma domani dobbiamo vincere».

Il tecnico del Palermo ha infine parlato di Rauti:

«Ho avuto altri calciatori importanti giovani. Lui deve fare la sua esperienza e migliorare nei momenti importanti della partita deve capire. Potenzialmente può arrivare, dipende soltanto da lui».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News