Resta in contatto

Approfondimenti

Palermo, ora Boscaglia si gode la “panchina”

Partendo dalla panchina, negli ultimi incontri sono risultati decisivi Floriano con la Juve Stabia e Luperini e Silipo con il Potenza

Il bello della panchina lunga. Roberto Boscaglia si gode, finalmente, i cambi a propria disposizione e comincia a trarne i giusti benefici.

Nelle ultime tre partite, quella di Castellammare di Stabia, in casa con la Paganese ed ancora al Barbera contro il Potenza, i rosa hanno realizzato in tutto 5 gol: 3 con i titolari grazie ai due di Saraniti (con la Juve Stabia ed il primo con la Paganese) ed uno con Rauti (il 2-0 sempre con la Paganese). Gli altri gol sono arrivati da subentranti, Floriano a Castellammare di Stabia e Luperini con il Potenza. Inoltre, in quest’ultimo caso l’assist è arrivato da Silipo, anche lui entrato a partita in corso.

Un bel cambiamento per una formazione che nel derby con il Catania si era presentata in campo con soli dodici calciatori a causa del Coronavirus. Così, l’allenatore Boscaglia può intervenire a partita in corso per apportare i cambiamenti che più ritiene

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti