Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo-Casertana, Somma: «Oggi dovevamo vincere per forza»

Le parole del difensore rosanero al termine della sfida vinta dalla squadra di Boscaglia. A decidere la sfida del “Renzo Barbera” le reti di RautiLucca

Il difensore del Palermo Michele Somma è intervenuto in conferenza al termine della vittoria per 2 a 0 sulla Casertana al “Renzo Barbera”.

PALERMO-CASERTANA, BOSCAGLIA: “PARTITA DOMINATA”

Di seguito le sue dichiarazioni:

«Espulsione? Non ho visto bene l’episodio perché ero concentrato. Ma con Ivan (Marconi ndr) siamo molto tranquilli».

In merito all’atteggiamento avuto con la Casertata, il difensore del Palermo Michele Somma ha così commentato:

«Abbiamo sempre cercato di imporre il nostro gioco come ogni domenica. Poi ci sta soffrire, ci sono anche gli avversari: quando bisogna soffrire dobbiamo essere bravi a farlo. Molto importante il lavoro degli attaccanti, per noi è qualcosa di incredibile. Sono stati molto bravi in tutte le situazioni».

Il giocatore, prima che la squadra fosse colpita dal Covid, aveva già avuto qualche problema fisico:

«Venivo da un periodo di inattività molto lungo. Poi con il Covid è stato abbastanza complicato perché stando a casa non potevo neanche allenarmi. Ringrazio tutti per la fiducia che mi viene data. Piano piano la mia condizione andrà crescendo e tutto verrà di conseguenza».

In merito alla sfida di Foggia, d0ve il Palermo ha perso:

«È stato un passo falso a Foggia. Ci siamo guardati in faccia, abbiamo parlato e oggi dovevamo portare a casa il risultato a tutti i costi. Ora si deve lavorare tutti insieme per divertirci».

Sull’esordio con la fascia da capitano, il difensore rosanero ha così commentato:

«Esordire con la fascia da capitano. In questo gruppo e nello spogliatoio siamo tutti uguali: ci sono Mario e Crivello dei capitani prestabiliti e noi seguiamo loro. Poi siamo tutti uguali e il gruppo è la cosa più importante».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista prolungherà con il club rosanero fino a giugno 2027...
Era accaduto anche nel girone di andata, con quattro gare nelle quali i rosanero raccolsero...
L'ex centrocampista napoletano ha espresso la sua opinione sulla sfida che venerdì sera metterà i...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero