Resta in contatto

Nati oggi

Ferretti, portiere del Palermo per dieci stagioni

Prima di sposare la causa rosanero aveva anche vinto lo scudetto con la Grande Inter, mentre con i rosa ha conquistato due promozioni in A

Un simbolo. Dal 1964 al 1974 è stato il portiere del Palermo, anche se nelle ultime stagioni era passato ad essere il “secondo”. Ma pur sempre un rosanero. E’ Giovanni Ferretti, ex portiere del Palermo nato il 15 gennaio 1940 a Cremona e deceduto all’età di 67 anni, nel 2007.

Arriva all’Inter nel ’62-63, giusto per far parte della squadra che vincerà tutto con Herrera in panchina ed il “mago” lo schiera 4 volte in campo. Chiuso da Buffon e Bugatti decide di cambiare e si trasferisce al Modena prima di accettare il trasferimento al Palermo nel 1964. E, lì, comincia una lunga storia con i rosanero che terminerà solo dieci campionati dopo.

Con il Palermo vince due volte la serie B, nel ’67-68 e nel ’71-72,  e per tre volte gioca in A. Dopo la prima retrocessione tra i cadetti, però, perde il posto da titolare, anche se ogni anno riesce a “timbrare” il cartellino, restando senza presenze soltanto nell’ultima stagione, la 1973-74, quella successiva alla seconda retrocessione. Alla fine le sue presenze con il Palermo furono 172.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi