Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Amarcord Zamparini: il Palermo, Gattuso ed il pesce di Gallarate

3

L’ex presidente si è soffermato sull’attuale allenatore del Napoli e consiglia agli azzurri di acquistare Dybala

Un tuffo nel passato. E’ quello di Maurizio Zamparini, l’ex presidente del Palermo intervistato dall’emittente napoletana Radio Kiss Kiss, emittente ufficiale del Napoli. E sono tanti i riferimenti ai rosanero, dagli esordi di Gattuso in panchina in Italia, proprio al Palermo, al consiglio che l’ex presidente da a De Laurentiis: prendere Dybala.

Zamparini comincia parlando di Gattuso, l’attuale allenatore del Napoli che cominciò in Italia proprio dai rosanero. Quando lo presi era acerbissimo, aveva avuto solo un’esperienza al Sion dove aveva giocato e allenato, ma a me piacevano gli esperimenti – ha spiegato Zamparini -. Avevo capito sulla mia pelle che serve esperienza. Aveva un’ottima squadra con Dybala, Vazquez, Belotti, ma la sua esperienza da allenatore era ancora zero. E’ stato bello condividere quella esperienza. Ma è stato bello condividere quella esperienza, ho ammirato il grande uomo. Ha fatto la sua strada, Conte anche ha iniziato ad allenare in Serie C. Seguo sempre Gattuso con grande affetto, ma non ho visto la partita del Napoli con lo Spezia, non so nemmeno il risultato. I liguri sono un brutto soggetto, ricordo che a Venezia ci buttò fuori l’Ancona in Coppa Italia. Il Napoli era concentrato e maturo. Gattuso? Lo prenderei molto volentieri con un organico forte in Serie A, oggi è importantissima la preparazione atletica. Lui ha la pescheria a Gallarate, mi portava sempre il pesce il lunedì a casa, nell’ufficio, parlavamo sempre di calcio e mi divertivo un casino”.

E poi il riferimento a Dybala. “ Il Napoli ha sempre avuto il difetto di voler vincere in fretta ma bisogna avere pazienza. A Napoli manca uno come Dybala e avrei fatto passi enormi pur di portarlo a Napoli, se fossi stato il presidente. E’ la sua squadra giusta e potrebbe portare il Napoli allo scudetto” .

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News