Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo, senti il doppio ex Campofranco: “La Turris è in difficoltà”

L’ex centrocampista vede i corallini in calo dopo un inizio spumeggiante, ma avverte: “Sarà una partita tosta”

Turris in difficoltà, ma in una partita, comunque, tosta. E’ questa l’analisi di Davide Campofranco, ex centrocampista del Palermo e dei corallini negli anni Novanta, intervistato dal Giornale di Sicilia.

“La Turris la vedo in netta difficoltà. Era partita alla grande, adesso non fa risultato da diverse settimane e qualcosa sarà successo. Fino a poco tempo fa era una squadra solida, di quelle che stava dietro ad aspettare per poi ripartire in contropiede. Ti faceva un gol e non la recuperavi più”.

Quindi, espone la sua ricetta. “Il Palermo deve cercare di lasciarsi dietro in tutti i modi i risultati non non tutti di aspettavano, perché ci si aspettava qualcosa di più. Sarà una partita tosta, tra due squadre che meritano di stare tra le prime dieci”.

Ed infine, ha raccontato il suo passaggio dal Palermo alla Turris alla vigilia della nascita del Palermo dei picciotti, quello che sfiorò la B a metà anni Novanta. Campofranco racconta di come preferì lasciare i rosanero, dopo due stagioni di B, perché l’allenatore di allora (Ignazio Arcoleo che non viene menzionato) “decise che in me ci fosse qualcosa che non andava bene, dunque, andai via per evitare qualunque tipo di problema all’interno dello spogliatoio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News