Resta in contatto

News

Palermo, sulla fascia “scalpita” Kanoute

Il calciatore era già rientrato tra i convocati per la partita con la Juve Stabia e adesso si candida per una maglia da titolare

Un “triello” per l’attacco, ma non solo. Giacomo Filippi deve sciogliere diversi dubbi per la formazione da opporre sabato sera alla Paganese e, tra questi, c’è anche l’impiego di Kanoute.

Il calciatore è rientrato in squadra ormai da quasi dieci giorni dopo l’esclusione dovuta a provvedimenti disciplinari in seguito ad un battibecco con i compagni. Già contro la Juve Stabia il nuovo allenatore rosanero lo aveva chiamato a far parte della comitiva ed adesso, contro la Paganese, spera di poter ritornare in campo dal primo minuto.

Il calciatore ha compreso di essere andato sopra le righe ed è stato riaccolto da tutti i compagni di squadra. Poi, in questi giorni, si è particolarmente impegnato negli allenamenti ed anche per questo motivo Giacomo Filippi sembra pronto a prendere in considerazione l’idea di mandarlo in campo contro la Paganese. Magari non dal primo minuto, però, quantomeno nel secondo tempo, per consentire a Kanoute di cominciare il “suo” secondo tempo con il Palermo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News