Resta in contatto

Nati oggi

Sorrentino, baluardo del Palermo che ritrova la A

Il portiere arriva dal Chievo nell’estate del 2012 retrocedendo subito in B, ma ottenendo la promozione nella stagione successiva

Tre campionati e mezzo al Palermo senza mai annoiarsi. Prima la retrocessione, poi la promozione e poi due ultimo tornei in serie A. Si riassume così l’esperienza in rosanero di Stefano Sorrentino, nato il 28 marzo 1979 e che oggi compie 42 anni.

Arriva al Palermo nel corso del mercato invernale della stagione 2012-13, ma quel torneo di serie A finisce male, con la retrocessione dei rosanero in  B, quindi, rimane e si riprende la A l’anno dopo, vincendo il campionato cadetto. Quindi, nel 2014-15, quando i rosanero ritornano in A, c’è lui a difendere la porta del Palermo e lo fa anche nella stagione successiva, nel 2015-16 prima, poi, di ritornare al Chievo, a tutti gli effetti la sua seconda casa. Ma, alla fine, le sue presenze con la maglia del Palermo furono complessivamente 120, con i rosanero che sono la seconda squadra con il maggior numero di presenze, meglio anche del Torino dove era cresciuto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi