Resta in contatto

News

Palermo shock, il Monopoli segna 2 gol allo scadere e ribalta i rosa (2-1)

Incredibile ko per il Palermo: avanti grazie alla rete di Somma poco dopo la metà del primo tempo, incassa la rimonta dall’89’ al 92′

Una beffa incredibile. Il Palermo perde a Monopoli dopo essere stato avanti fino all’89’. Poi, invece, in 3 minuti i pugliesi vanno a segno per ben due volte e si portano a casa 3 punti importantissimi nella lotta salvezza. Al Palermo, invece, il rammarico per avere letteralmente buttato via il successo che, così, costriunge ancora a guardare indietro per avere la certezza dei playoff.

I rosanero erano partiti bene, trovando la rete del vantaggio al 29′ grazie a Somma, bravo a farsi trovare pronto sulla sponda di Marconi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa, poi, i primi cambi e nel Palermo si è visto De Rose che ha preso il posto di Odjer, mentre Saraniti veniva mandato in campo al posto di Lucca rimasto a terra dopo uno scontro.

A 2 minuti dalla fine proprio Saraniti commette fallo su Paolucci, concedendo al Monopoli una punizione dai 25 metri e De Paoli non si fa pregare, infilando il pallone sotto all’incrocio dei pali. Per il Palermo è una doccia fredda, ma il colpo finale deve ancora arrivare, perché al 92′ i pugliesi rappoddpiano con Viteritti, abile con l’esterno destro, dal limite dell’area, a trovare lo spiraglio giusto per battere Pelagotti, che si è fatto trovare impreparato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altro da News