Connect with us

News

Attento Palermo, così i playoff non sono più sicuri

Il magro bottino di un punto nelle due ultime partite ha rallentato la rincorsa dei rosanero, i quali ora rischiano l’accesso alla post season

Il ruolino di marcia è di quelli che non lasciano contenti: un punto in due partite e, così, adesso non soltanto il Palermo continua a ritrovarsi al 9° posto, ma mette a rischio anche l’accesso agli spareggi promozione, considerato che il vantaggio sui rivali di riduce anche se ha giocato più partite.

Con il pari contro la Vibonese, infatti, i rosanero restano al nono posto con 43 punti e 32 partite disputate. Davanti l’unica raggiungibile è il Teramo, 8° con 45 punti, ma con 33 gare giocate, per cui, in teoria, ci sarebbe ancora la possibilità di superare i biancorossi.

I problemi, però, vengono da dietro, perché al 10° posto c’è la Casertana con 41 punti, 2 in meno del Palermo, ma anche con una gara in meno, in programma lunedì sera con la Viterbese. Per cui i campani potrebbero avvicinarsi, o anche superare il Palermo già al termine di questa giornata. Chi, invece, ha grandi ambizioni di playoff è il Monopoli. Attualmente 11° con 37 punti, 6 in meno del Palermo, ma con 2 gare in meno dei rosanero, i pugliesi appaiono l’unica formazione in grado, teoricamente, di mettere a rischio la partecipazione dei rosanero alla post season.

Anche se, poi, occorrerà capire in quale girone si qualificherà l’undicesima classificata. Il regolamento prevede quello nel quale la quarta ha il miglior quoziente punti e, al momento, si tratta del Catanzaro, per cui è proprio nil girone C che dovrebbe consentire all’undicesima di accedere ai play-ff. Ed in questo caso il Palermo non dovrebbe avere problemi. La dodicesima al momento è il Francavilla, a 6 punti dal Palermo, ma addirittura con una gara giocata in più.

Click to comment
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement
Advertisement

More in News