Resta in contatto

News

Superlega delle Due Sicilie: c’è anche il Palermo

Il movimento borbonico pubblica l’elenco delle 20 società che potrebbero disputare il torneo riservato al Mezzogiorno

Il Palermo nella Superlega delle Due Sicilie. La competizione è stata ipotizzata e lanciata dal movimento borbonico, con l’intento di riunire in un’unica competizione le migliori società del Sud, ossia di quel territorio che fino al 1860 rapresentava il Regno delle Due Sicilie.

Sono presenti tre società di serie A, il Napoli, il Benevento ed il Crotone, e poi tante altre società di serie B ed anche di serie C, comprese le siciliane Palermo e Catania. Poi c’è anche un paradosso, perché nella competizione risulterebbe anche il Trapani, società che dallo scorso ottobre non esiste più e che dovrebbe ritornare a vivere nel prossimo campionato, dopo che il sindaco ha emanato l’avviso per la costituzione della nuova società.

Questo l’elenco delle venti società: Napoli, Benevento, Crotone, Cosenza, Reggina, Palermo, Salernitana, Foggia, Avellino, Bari, Potenza, Catania, Catanzaro, Pescara, Lecce, Juve Stabia, Casertana, Monopoli, Teramo e Trapani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News