Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo, Luperini è già in ‘modalità Juve Stabia’

Il centrocampista prepara il secondo turno dei playoff contro i campani: ‘sarà una partita veloce e siamo pronti’

Tutto sulla prossima sfida. Il Palermo guarda al secondo turno dei playoff contro la Juve Stabia con la certezza che non ci saranno appelli. Per proseguire il cammino occorrerà soltanto vincere, perché in caso di pareggio ad andare avanti sarebbero le Vespe per il miglior piazzamento nella stagione regolare.

A sottolinearlo è Gregorio Luperini che, a La Repubblica spiega l’importanza della prossima sfida, in programma mercoledì 12. ‘Passare questo turno significa trovarci alla pari delle altre contendenti alla B che sono già alla fase nazionale – sono le parole del centrocampista rosanero -. Con la Juve Stabia partiamo alla pari, anche se hanno il vantaggio del pareggio a favore. Possiamo metterli in difficoltà. Sarà una partita veloce, il ‘Menti’ è stretto e la palla rimane sempre in campo: sarà bella anche per questo. Per me cambia poco, è una partita importante e per questo è stupenda da giocare. Siamo pronti’.

Luperini è stato criticato nella prima parte di stagione per il suo rendimento, sicuramente al di sotto delle aspettative, soprattutto dopo il buon torneo passato al Trapani in serie B. E, così, spiega che le critiche non lo hanno sfiorato. Però… ‘dico che prima di dare sentenze su un giocatore bisogna conoscere bene le sue caratteristiche, cosa dà e come gioca. Chi non fa questo passaggio non si intende di pallone e per me tanti non se ne intendono. Detto ciò, quando giochi per una maglia importante come quella del Palermo sai che le critiche ci stanno e in alcuni  sono anche ben accette.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News