Resta in contatto

News

Reti inviolate tra Juve Stabia e Palermo

Un punto per parte che poco porta alla classifica dei rosanero, che non sono riusciti a capitalizzare le azioni. Nel finale espulsione per Buttaro

Finisce zero a zero il confronto fra Juve Stabia e Palermo, valido per il turno infrasettimanale del campionato di serie C. I rosanero hanno chiuso la partita in dieci uomini per via dell’espulsione di Buttaro al novantaduesimo per un bruttissimo intervento sulla caviglia di Altobelli.

Il Palermo è la squadra che ha costruito di più, senza però riuscire ad insaccare la rete. Nel primo tempo Brunori si è reso protagonista di un paio di azioni, senza però riuscire ad inquadrare la porta. Nel secondo tempo è Silipo l’uomo più pericoloso, ma il suo mancino si è rivelato debole. Al fotofinish i rosanero rischiano la doccia gelata, ma il tiro di Stoppa è stato abilmente bloccato da Pelagotti.

Juve Stabia (3-5-2): Sarri; Tonucci, Troest, Caldore (9′ st Esposito); Donati, Schiavi (26′ st Stoppa), Squizzato (13′ st Berardocco), Altobelli, Rizzo; Evacuo (9′ st Eusepi), Panico (26′ st Bentivegna ). In panchina: Russo, Lazzari, Todisco, Scaccabarozzi, Guarracino, Dalla Pietra, Lipari. Allenatore: Novellino.
Palermo (3-4-2-1): Pelagotti; Buttaro, Marconi, Perrotta; Doda, Dall’Oglio (1′ st Luperini), De Rose, Valente; Silipo (38′ st Giron), Fella (13’st Floriano); Brunori (26′ st Soleri). In panchina: Mussolo, Marong, Peretti, Lancini, Corona. Allenatore: Filippi
Arbitro: Carella di Bari
Note: spettatori circa 1500. Espulso al 47 ‘st Buttaro per gioco scorretto. Ammoniti
Dall’Oglio, Altobelli, Squizzato, Filippi. Angoli 4-2 per la Juve Stabia. Recupero: 1′, 4’.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News