Resta in contatto

News

Palermo, arriva Zeman: ‘Per me è come essere a casa’

L’allenatore boemo guida il Foggia, prossimo avversario dei rosa, e ricorda come Palermo sia la sua seconda città

‘A Palermo ho lavorato 9 anni, più che a Foggia’. Così Zdenek Zeman ha esordito parlando del Palermo nel pre-partita della gara che domenica metterà contro il ‘suo’ Foggia ed il ‘suo’ Palermo, la squadra della sua seconda città, dove ha vissuto più che in Puglia.

‘Il Palermo è una squadra che rappresenta una grande città ed ha voglia di fare bene – sono state le sue parole -. Sono sicuramente più esperti di noi, ma noi vogliamo fare bene. Palermo è la mia seconda città dopo Praga ed ho anche lavorato lì per nove anni, più che a Foggia. Ho ricordi positivi ed ho ancora casa lì, spesso ci vado in estate. Ci ritorno non da nemico o da avversario, perché per me è come casa. Ho vinto qualche partita col Palermo. Per batterli dovremo fare meglio di loro, ho visto qualche loro partita, tra cui quella con la Juve Stabia, che è stata equilibrata come la nostra contro la squadra campana’.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News