Resta in contatto

News

Palermo, in casa c’è ancora un tabù da sfatare

La squadra fino ad ora ha incontrato grandi difficoltà quando ha affrontato formazioni di alta classifica

Palermo super in casa, ma meno scintillante quando deve affrontare formazioni di alta classifica, negli scontri diretti. E’ questo l’ultimo tabù che i rosanero devono sfatare per quanto riguarda le partite interne, quelle al Barbera.

Come ricorda l’edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, quando il Palermo è impegnato negli scontri diretto, la squadradi Filippi rallenta la propria corsa. E’ già successo quest’anno con il Catanzaro e poi con l’Avellino, gare nelle quali i rosanero si sono dovuti accontentare del pareggio, rallentando in questo modo la propria corsa: quattro punti in meno rispetto a quelli che avrebbe meritato e che in classifica, ad oggi, mettono il Palermo a distanza dalla vetta.

Anche per questo c’è bisogno dell’apporto del pubblico ed allora ecco che la società ha pensato ai prezzi ridotti per i minorenni, per le donne e per gli over 65.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News