Resta in contatto

News

Il Palermo alle prese con il ‘paradosso Soleri’

L’attaccante palermitano riesce a dare il meglio quando entra dalla panchina, mentre se gioca dall’inizio non riesce a far gol

Edoardo Soleri riesce a dare il meglio quando ha pochi minuti a disposizione, quando entra dalla panchina, come testimoniano i 5 gol messi a segno da subentrato. Quando, però, l’attaccante viene scheirato sin dal primo minuto, allora, paradossalmente tutto cambia, perché Soleri non riesce a vedere la porta.

E’ questo l’incredibile situazione che sta vivendo l’attaccante palermitano, capace di cambiare le partite e di incidere quando entra in campo a gara in corso e, invece, clamorosamente in affanno quando l’allenatore Filippi decide di concedergli più spazio, schierandolo sin dal primo minuto. Una situazione, questa, che è stata analizzata dal Giornale di Sicilia nell’edizione odierna.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News