Resta in contatto

News

Palermo, Castagnini: ‘Il mercato di gennaio è difficile’

Il direttore sportivo affronta il tema del mercato di riparazione, da sempre tra i più difficili per il poco tempo a disposizione

Il mercato di gennaio è difficile, complicato. Le squadre hanno poco tempo a disposizione per chiudere e se una squadra cede un calciatore lo fa perché questo ha giocato poco o, in alternativa, perché non sposta gli equilibri.

A spiegarlo è stato Renzo Castagnini, il direttore sportivo del Palermo intervistato da Prima Tivù: “Il mercato di gennaio è sempre difficile – sono state le sue parole -, nel quale di solito si fanno degli scambi. Fare trattative importanti a gennaio è difficile, di solito se prendi un giocatore è perché questo non ha giocato fino a quel momento, se invece ha giocato significa che arriva ma non per spostare gli equilibri. Non è solo un fattore economico“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News