Resta in contatto

News

Il Palermo mette nel mirino la sfida alla Vibonese

Contro i calabresi, ultimi in classifica, sarà obbligatorio il successo. Ma l’allenatore Baldini è alle prese con i dubbi legati alla formazione

Il Palermo prepara la partita con la Vibonese in programma sabato. E l’allenatore Silvio Baldini sta cominciando a capire quali possano essere i calciatori da schierare contro i calabresi, ultimi in classifica ed assetati di punti per alimentare il sogno salvezza.

Così come riporta l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, infatti, il Palermo ha già perso una delle possibili alternative, considerato che Fella si è infortunato e, pertanto, non potrà far parte della partita. L’attaccante ieri, infatti, non si è allenato ieri con il resto della squadra per un problema al ginocchio. L’assenza non dovrebbe protrarsi per troppe giornate, ma un recupero per sabato appare comunque pressoché impossibile.

 

Adesso Baldini non ha un’alternativa nel ruolo di trequartista centrale. Lo ha sempre provato lì, salvo poi schierarlo anche da esterno a gara in corso. Non a caso, ieri si è rivista una scena ormai routinaria, negli allenamenti in cui i rosa devono tappare buchi in zona offensiva. Al posto di Fella, in una delle due formazioni provate in partitella, Baldini ha schierato Santana, che dal suo arrivo è stato «promosso» nello staff tecnico della prima squadra e, in caso di necessità, dà una mano anche in campo, rimettendo gli scarpini che aveva appeso al chiodo in estate. Una scelta che evidenzia come, per il tecnico toscano, non vi sia una reale alternativa a Luperini in quella posizione lì.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News