Resta in contatto

News

Che Palermo, vince a Bari 2-0 e chiude terzo

Floriano e Brunori consentono ai rosanero di espugnare il San Nicola e scavalcare in classifica l’Avellino, battuto dal Foggia

Il Palermo voleva vincere a Bari e chiudere almeno al terzo posto la stagione regolare. E così, alla fine, è stato, con i rosanero che vincono 2-0 sul campo dei galletti e, grazie al ko dell’Avellino contro il Foggia, terminano il campionato sul podio, entrando in gioco nei playoff nella fase nazionale.

Sin dai primi minuti i palermitani dimostrano di essere in giornata ed la 25′ arriva il gol che sblocca il punteggio grazie a Floriano, autore del classico gol dell’ex. Passato in vantaggio, il Palermo non demorde, anzi, continua con il possesso palla, chiudendo la prima frazione avanti e pure meritatamente.

Nella ripresa l’allenatore del Bari prova a cambiare anima alla sua squadra con diverse sostituzioni, ma è il Palermo a confermarsi pericoloso, trovando il gol del 2-0 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Brunori, sempre più capocannoniere del campionato con 25 reti.

Il Palermo controlla bene la partita, rischiando soltanto in una occasione, quando al 70′ Mallamo si divora clamorosamente il gol che avrebbe riaperto la contesa. Ed alla fine è arrivata la soddisfazione maggiore anche per il ko dell’Avellino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News