Resta in contatto

News

Palermo, Baldini è contento a metà

L’allenatore soddisfatto per il successo dei rosanero, ma non gli è piaciuto il calo nella ripresa, con il gol dei padroni di casa

Contento per la vittoria, che spiana la strada verso la qualificazione. Ma insoddisfatto per il calo della ripresa, nella quale la Triestina ha giocato meglio, rientrando in partita.

Silvio Baldini non poteva essere più chiaro nel commentare il successo del suo Palermo sul campo della Triestina. Una vittoria che permetterà alla formazione rosanero di poter giocare addirittura su tre risultati nella gara di ritorno, perché il Palermo si qualificherà in caso di vittoria, pareggio o anche di sconfitta con un gol di scarto. Però, il calo, con il gol della Triestina nel finale, non è andato giù a Baldini. “Non siamo tranquilli, il calcio ti insegna che bisogna utilizzare sempre la ragione – sono le parole dell’allenatore palermitano -.Finché abbiamo giocato in un certo modo non abbiamo rischiato nulla, poi, anche perché la partita ha diverse fasi, abbiamo subito gol. Il risultato è giusto, abbiamo anche avuto un po’ di fortuna. Loro hanno avuto occasioni nel secondo tempo, ma lo stesso noi nel primo. Giovedì dovremmo giocare come sempre, partendo come se avessimo perso 2-1 e dovessimo rimontare”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News