Resta in contatto

News

Palermo, missione compiuta anche se con fatica

Finisce 1-1 con la Triestina che nel finale era anche andata in vantaggio: ed ora i rosanero volano ai quarti di finale

Il Palermo conquista i quarti di finale, ma la formazione rosanero ha dovuto faticare e non poco per avere ragione della Triestina. Gli alabardati, infatti, erano pure riusciti a trovare il gol del vantaggio a 12 minuti dalla fine, mandando nello sconforto i 32 mila tifosi del Palermo.

Ai rosanero bastava anche la sconfitta, ma con un gol di scarto, in virtù del miglior piazzamento nella stagione regolare. E la partenza è stata pure a favore dei rosanero, con Brunori che al 10′ sfiora il gol presentandosi davanti al portiere avversario, ma sprecando una ghiotta occasione. La partita, quindi, fila via tranquilla, fino al gol del vantaggio della Triestina arrivato al 78′. A sbloccare il punteggio è stato Litteri con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. A questo punto gli ospiti credono nel miracolo e spingono alla ricerca del 2-0 che avrebbe eliminato il Palermo, ma al 96′ arriva il gol-liberazione ad opera di Luperini. Soleri avanza e mette al centro per Luperini, bravissimo con il piatto ad infilare il pallone in fondo alla rete avversaria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News