Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Massolo, Palermo in mani sicure: più di un portiere, ora è un pararigori

Tiro respinto alla Triestina e alla Feralpisalò. Da vice a titolare, Samuele si conferma ancora

L’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” si sofferma su Samuele Massolo, ormai un pararigori per il Palermo.

Adesso c’è pure chi vorrebbe farlo santo. In effetti se pari il rigore a uno che si chiama Miracoli ci può anche stare. Samuele Massolo è il nuovo uomo copertina del Palermo, al pari di Brunori, Soleri e Floriano, autori di tre gol uno più spettacolare dell’altro. Sui social imperversa la sua immagine che lo raffigura con l’aureola, dopo aver spento le speranze dal dischetto della Feralpisalò di riaprire la semifinale d’andata. E siccome non è stata la prima volta agli spareggi promozione, si può tranquillamente affermare che l’importanza di Massolo in porta sta avendo un peso specifico enorme nella corsa dei rosanero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News