Resta in contatto

News

Campagna abbonamenti: Palermo quasi a quota 10 mila

Il dato diffuso ieri dal club è di 9.446 tessere staccate finora. L’obiettivo è superare il numero di abbonati della Serie D. In Serie B, solo il Genoa meglio dei rosanero

La piazza risponde. In attesa di conoscere il nuovo allenatore del Palermo e nella speranza di qualche altro colpo di mercato che attizzi la fantasia dei tifosi, la campagna abbonamenti procede a ritmo sostenuto. L’ultimo dato diffuso dal Palermo dice 9.446 tessere staccate. Così riporta il Giornale di Sicilia.

 

L’obiettivo del club è quello di superare quota 10 mila, e considerato che ci sono ancora 5 giorni a disposizione è più che ragionevole pensare che si possa fare. Forse qualcuno in società sperava di fare anche meglio, ma considerati i numeri che si registrano nelle altre piazze, c’è di che essere contenti. Solo il Genoa in B ha fatto meglio (finora) del Palermo con oltre 16 mila abbonamenti staccati.

Lo zoccolo duro della tifoseria rosanero, forse al momento è questo: il resto dipenderà dai risultati, come si è visto anche durante i playoff di C, quando il Barbera si è riempito come un uovo, quattro volte di fila in un mese. Intanto, i sostenitori palermitani non mancheranno neanche a Torino. Solo per il settore ospiti, fino a ieri erano stati staccati oltre 600 biglietti. Facile immaginare che sabato sera, contro i granata, si arriverà al migliaio, sulla falsa riga di quanto visto nel finale di stagione, quando gli stadi di Trieste, Chiavari, Salò e Padova hanno subito una mini-invasione di tifosi palermitani.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News