Resta in contatto

Le pagelle di Calcio Rosanero

Torino-Palermo, le pagelle: Pigliacelli spericolato, Soleri da rivedere, Brunori troppo solo

Nella sconfitta dei rosanero sul campo dei granata in evidenza la prova della squadra positiva sotto il punto di vista della prestazione, meno per quanto riguarda l’efficiacia in zona gol

Pigliacelli 5,5: Nel primo tempo gli attaccanti del Torino non inquadrano la porta, ma lui sembra essere pronto. Rischia forse qualcosa di troppo in fase di impostazione. Sul primo gol non può fare granché, sul secondo forse avrebbe potuto fare qualcosa di più.

Buttaro 5,5: Ha un brutto cliente dalle sue parti, ma a parte un’uscita fuori tempo nel primo tempo non rischia quasi mai. Nel secondo tempo si perde Radonjic in occasione del raddoppio granata.

Nedelcearu 6: Esordio positivo in maglia rosanero. Testa alta e senso della posizione. Dal 36’ st Somma: SV.

Marconi 5,5: Rischia qualcosa quando si fa puntare, ma con mestiere riesce a cavarsela nel primo tempo. Nel secondo tempo cala come tutti i compagni.

Sala 6: Quando non lo lasciano solo in chiusura riesce ad avere la meglio sul diretto avversario. Se Floriano non chiude si fa prendere in mezzo, ma non è colpa sua. Dal 29’ st Crivello: SV.

De Rose 6: Non sembra uno che viene dato già in procinto di cambiare squadra. Il solito tutto fare.

Broh 6: La conferma della piacevole sorpresa di Palermo-Reggiana. Corre, copre e imposta. Poi cala come tutti i compagni.

Elia 5,5: Si fa vedere in attacco e in fase di copertura dando una mano a Buttaro nel primo tempo. Lascia intravedere buoni margini di crescita. Dal 29’ st Damiani: SV.

Soleri 5: Da trequartista deve coprire meno metri di campo rispetto a quando parte da esterno, ma come sempre quando parte titolare non riesce a incidere. Dal 36’ st Silipo: SV.

Floriano 6: A dispetto di quanto dice la carta d’identità, alle soglie di 36 anni dimostra di potere dire la sua in una partita contro un’avversaria di categoria superiore. Milinkovic Savic gli nega la gioia del gol. Dal 20’ Stoppa: 5 al debutto non lascia il segno.

Brunori 6,5: Ha subito l’occasione in avvio di partita per sbloccare il risultato, ma Milinkovic Savic si dimostra un portiere di categoria superiore e devia in calcio d’angolo. Nel secondo tempo si crea un’altra occasione, ma calcia troppo centrale.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Le pagelle di Calcio Rosanero