Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Cionek sfida il suo passato: “A Palermo ricordi bellissimi”

Il difensore polacco di origini brasiliane, domani sera al “Granillo”, sfiderà i rosanero per la prima volta da ex da quando ha lasciato Palermo, nel 2018.

Sarà un pomeriggio decisamente particolare, quello di domani per Thiago Cionek che per la prima volta, da quando nell’estate del 2018 ha lasciato il Palermo (in B) per andare alla Spal (in A), affronterà da avversario i rosanero. Dovrà vedersela con Brunori, un altro giocatore di origini brasiliane come lui, solo che Brunori ha passaporto italiano e Cionek quello polacco.

“Mi porto dietro ricordi indimenticabili e tante emozioni positive – ha detto Cionek, in rosanero per due stagioni, dal 2016 al 2018 – . È stata la mia prima esperienza in A con il raggiungimento di una permanenza incredibile, con i 40 mila del Barbera contro il Verona a spingerci per l’intero match”. Sul portale tiforeggina.it tutte le dichiarazioni di Cionek sulla sfida di domani  LEGGI QUI LA NOTIZIA

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da L'angolo dell'avversario