Resta in contatto

News

Palermo, 10mila euro di multa per fumogeni e palloncini a Frosinone

Il giudice sportivo ha punito il gesto dei tifosi rosanero presenti nel settore ospiti dello Stirpe. La sanzione è attenuata per la collaborazione del club

Diecimila euro di multa. Tanto è costato il gesto di protesta dei tifosi del Palermo, sabato allo stadio Stirpe di Frosinone, in ricordo del famoso lancio dei palloni durante la finale dei play-off del 2018. Ma a pesare sulle casse della società di viale del Fante, oltre al lancio dei palloncini, è stato anche il lancio dei fumogeni e l’aver introdotto nel settore ospiti materiale pirotecnico. La sanzione per il club è stata attenuata perché il Palermo ha collaborato con le forze dell’ordine in base alla normativa vigente.

Ecco il provvedimento del giudice sportivo: “Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. PALERMO per avere suoi sostenitori, al 9° del secondo tempo,
lanciato sul terreno di giuoco alcuni palloncini gonfiabili che costringevano l’Arbitro ad interrompere la gara per più di un minuto; per avere inoltre suoi sostenitori, al 22° ed al 33° del secondo tempo, lanciato due fumogeni nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News