Resta in contatto

News

Il ritiro a Manchester: Bettella in rampa di lancio

Il difensore rosanero è considerato uno dei profili più promettenti della B: ha scelto Palermo, tra tante richieste, e ora vuole imporsi a livello nazionale

Secondo giorno di ritiro a Manchester per il Palermo che oggi sosterrà una doppia seduta. Ieri la squadra di Corini è stata accolta dallo stato maggiore del City, con il CEO Ferran Soriano a fare da padrone di casa. I dirigenti rosanero hanno visitato il centro sportivo e la squadra ha sostenuto il primo allenamento su uno dei campi dell’Etihad Campus.

Tra i giovani su cui punta forte il Palermo, c’è sicuramente Davide Bettella, preso dal Monza in prestito con diritto di riscatto. Bettella è stato subito lanciato nella mischia da Corini, anche se il rosso rimediato a Reggio Calabria ne ha frenato la scalata. Su di lui quest’estate c’era mezza Serie B, ma il centrale padovano ha scelto il Palermo: “Mi sono preso tutto il tempo possibile per scegliere la miglior opzione – ha dichiarato a Mediagol.it – . Quando ho saputo dell’interesse del Palermo sono rimasto colpito perché la sua storia la conosciamo. Per me venire a Palermo è motivo d’orgoglio, voglio cercare di portare i rosanero il più in alto possibile. Palermo è tanta roba, soprattutto per un giovane”.

E sul ritiro in corso, Bettella ha aggiunto: “Sarà una bellissima esperienza che ci porteremo sempre dentro di noi. Ci aiuterà molto a livello di gruppo a crescere sul piano dell’affiatamento e della reciproca conoscenza. Allenarsi in uno dei centri sportivi più belli al mondo ti fa sentire sereno ed hai a disposizione le migliori strutture e tutti gli attrezzi idonei per far bene”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News