Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo, si svuota l’infermeria: si attendono buone notizie anche per Bettella

L’allenatore Eugenio Corini potrà contare sulla rosa quasi al completo per in vista della partita di sabato contro il Sudtirol al Barbera. Accardi, Devetak e Broh sono tornati in gruppo

Inizia finalmente a svuotarsi l’infermeria rosanero: Andrea Accardi, Mladen Devetak e Jeremie Broh sono tornati a lavorare in gruppo anche se con alcuni distinguo. Ma quello che conta è che tutti possono considerarsi clinicamente guariti. Restano da capire ancora le condizioni di Davide Bettella che si era fermato a Manchester per precauzione e non aveva preso parte al test contro il Nottingham Forest. Il difensore è in attesa degli esiti del controllo strumentale che dovrebbe scongiurare problemi più gravi di un semplice affaticamento muscolare all’ileopsoas.

Accardi vede la fine di un calvario iniziato sul finire della stagione scorsa, Broh è rimasto fuori per circa un mese dopo avere iniziato la stagione sorprendendo tutti per il suo rendimento e Devetak ha finalmente messo alle spalle l’infortunio al polpaccio con il quale si era presentato a Palermo subito dopo il suo ingaggio.

Il più pronto per tornare fra i convocati sembra Accardi che dopo la guarigione si è già sottoposto a un lungo periodo di ricondizionamento muscolare, sarà decisiva la settimana di lavoro, invece, per sperare in un posto almeno in panchina per Devetak e Broh in vista della partita di sabato alle 14 al Barbera contro il Sudtirol.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.