Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo, Di Mariano prova a ricompattare l’ambiente: “Avanti, insieme”

Messaggio sui social dopo il post partita caldo di sabato a Terni con il confronto fra tifosi e squadra sotto il settore ospiti del “Liberati”: “Bisogna stare uniti”

Prova a rasserenare gli animi e soprattutto a ricompattare l’ambiente Francesco Di Mariano. L’attaccante del Palermo è stato fra i più bersagliati al termine della partita persa dai rosanero per 3-0 sul campo della Ternana e anche protagonista di un botta e risposta con alcuni tifosi sotto il settore ospiti a Terni. Il giocatore ha postato una foto con un messaggio distensivo indirizzato ai tifosi e ai suoi compagni di squadra.

“Nei momenti difficili – ha scritto testualmente Di Mariano su Instagram citando anche il Palermo che ha poi rilanciato il post – bisogna stare tutti uniti, lavorare più duro che mai. Avanti, insieme. Forza Palermo”.

Al termine della partita di Terni Di Mariano, che stava assistendo alla contestazione dei tifosi del Palermo con il resto della squadra sotto la curva, più defilato rispetto al capitano Brunori, al vice Floriano e al portiere Pigliacelli, deve avere sentito qualcosa che lo ha provocato arrivando in prima linea e rispondendo in prima persona alle accuse. Gli animi si sono accesi subito e i compagni di squadra hanno cercato di mediare allontanando il giocatore. Un gesto istintivo quello di Di Mariano nella concitazione e nella delusione del post partita sul quale deve avere riflettuto ritenendo giusto provare a ricompattare l’ambiente con il suo messaggio a mezzo social.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News