Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Lega di B dà i numeri dopo 13 giornate: il Palermo ci prova, ma può e deve migliorare

Statis Perform fornisce le statistiche dopo un terzo di campionato. I rosanero nelle prime posizioni per tiri nello specchio, passaggi riusciti e cross, ma per il resto la squadra di Corini è nelle retrovie

Il calcio si sa non è fatto solo di numeri. Se non c’è una scienza esatta ecco quella è il pallone. Finite le frasi fatte e dando un occhio alle statistiche fornite da Stats Perform dopo un terzo di campionato di Serie si scopre che a guidare le singole classifiche non si trovano sempre le prime della classe. Ne è un esempio il Cagliari, decimo in classifica, ma che strappa il primo posto nella costruzione di gioco tra passaggi tentati, riusciti (quest’ultimi a pari merito con il Bari) e per cross su azione dividendo il primato con un’altra squadra che non è proprio ai primissimi posti come il Benevento. Sanniti che, fra l’altro, hanno subito più falli di tutti. Rimanendo in zona retrocessione ecco il Como che comanda le statistiche delle respinte difensive. Quando però si guarda il capitolo tiri spuntano le prime: il Frosinone è il numero uno per tiri totali, il Genoa centra più di tutti la porta mentre la Reggina primeggia per tocchi nell’area avversaria.

E il Palermo? Per tiri totali i rosanero occupano il quintultimo posto con 152 conclusioni, ma per tiri nello specchio il sesto con 54 tentativi. La percentuale dei passaggi riusciti, inoltre, vede la squadra di Corini al settimo posto con il 78% di precisione, mentre sui cross su azione i rosanero sono quarti con 199 traversoni. A proposito dei falli il Palermo è fin troppo corretto, ma è fra i club che si fanno picchiare più di tutti: i 164 falli commessi certificano il quartultimo posto in graduatoria per infrazioni commesse, mentre i 203 subiti valgono il secondo posto alle spalle del Beneveto per falli subiti.

E ancora Palermo penultimo per tocchi di palla nell’area avversaria con 194: al primo posto c’è la Reggina con 313 tocchi, all’ultimo il Cosenza con 170. Rosanero attardati anche nella classifica che tiene conto dei passaggi tentati nel complesso: Brunori e compagni hanno provato a passarsi la palla 4725 volte in 11 giornate, un dato che vale il quattordicesimo posto. Per dare un riferimento basti pensare che in testa in questa classifica c’è il Cagliari con 6.102 passaggi, all’ultimo posto il Sudtirol con 4006. A proposito della fase difensiva, infine, Pigliacelli e compagni hanno respinto il pallone 204 volte. Peggio hanno fatto solo Cittadella, Benevento, Parma e Genoa.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A Cremona i rosanero hanno sciupato una ghiotta occasione, confermando una doppia tendenza....
Il centrocampista entra nel novero ristretto dei marcatori multipli di seguito, ma è il primo...
I giudizi sulla prestazione della squadra di Corini dopo il pareggio per 2-2 di Cremona...

Dal Network

Le parole dell'attaccante grigiorosso al termine della sfida contro il Palermo...
Le parole del tecnico grigiorosso al termine della gara pareggiata contro il Palermo...
Incredibile match a Cremona con i ragazzi di Stroppa che recuperano due gol dei rosanero...
Calcio Rosanero