Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo e Serie B sempre più internazionali con Rai Italia

Gli highlights del campionato cadetto raggiungeranno tutte le comunità di italiani nel mondo. Fra queste una di quelle più numerosa è quella rosanero. Balata: “Siamo vicini ai tifosi”

Una Serie B sempre più internazionale. Dopo la vendita dei diritti televisivi che ha permesso al campionato di essere presente con le dirette delle partite in 52 Paesi di cinque continenti, ora la visibilità si moltiplica con la cessione a Rai Italia degli highlights di tutte le gare.

Il programma si chiama Casa Italia, condotto da Roberta Amendola e nella parte sportiva da Simona Cantoni e Piercarlo Presutti, e al martedì raggiungerà tutte le comunità italiane sparse nel mondo, fra le quali quella rosanero è una delle più numerose, con le immagini salienti delle 10 partite del weekend precedente. Sono molti i tifosi infatti dei 20 club del torneo che in questo modo potranno stare più vicino alla loro squadra del cuore: “A loro abbiamo pensato – spiega il presidente della Lega B Mauro Balata – quando abbiamo deciso di portare la B fuori dai confini. E’ anche un modo per valorizzare e rilanciare il movimento calcistico italiano, che possiede ancora una qualità molto importante, e far conoscere i nostri giocatori anche in altri mercati”.

Dice il direttore di Rai Italia Fabrizio Ferragni: “La Serie B è un campionato di alto valore tecnico, con caratteristiche di imprevedibilità e di incertezza fino all’ultimo. Se aggiungiamo che quest’anno è contraddistinto da squadre con tantissimi tifosi e una grande tradizione calcistica abbiamo un mix virtuoso che ci ha convinto a investire su un prodotto richiestissimo e che vogliamo valorizzare attraverso una trasmissione con immagini e ospiti protagonisti del torneo”.

Rai Italia è il canale generalista per gli italiani all’estero che promuove la nostra lingua e la nostra cultura nel mondo. La platea è davvero ampia e, oggi, è visibile in tutti e cinque i continenti, in 22 milioni di case attraverso piattaforme satellitari, cavo, Iptv e OTT. Il suo pubblico è rappresentato da sei milioni di italiani che vivono e lavorano all’estero, circa ottanta milioni di ‘oriundi’ e duecentocinquanta milioni di ‘italici’.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.