Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo-Venezia, sfida con tanti ex

Tra i rosanero sono ben cinque, quattro calciatori e il d.s. Rinaudo. Nel Venezia, invece, c’è Fiordilino che vivrà un pomeriggio particolare al “Barbera”

Non c’è soltanto la figura di Zamparini che si staglia sullo sfondo di Palermo-Venezia: l’ex patron rosanero è stato presidente del Venezia prima di lasciare la Laguna e approdare a Palermo nel 2002. Nella squadra attuale sono ben quattro gli ex: Segre, Stulac, Di Mariano e Mateju, oltre a Rinaudo che al Venezia è stato primo collaboratore di Perinetti all’inizio della sua carriera di dirigente.

Segre ha giocato a Venezia nella stagione 2018/19 totalizzand0 29 presenze e segnando anche 3 gol. Lo sloveno Stulac, invece, è stato protagonista in arancioneroverde tra il 2016 e il 2018: due stagioni, la prima in LegaPro in cui vinse il campionato, la seconda in B, per un totale di 43 presenze e 9 gol.

Del palermitano Di Mariano, l’esperienza più significativa, dal 2018 al 2021, periodo con un breve intermezzo passato alla Juve Stabia e un campionato di B vinto (complessivamente 82 presenze e 12 gol). Mateju, infine, ha collezionato appena 9 presenze in Laguna, la passata stagione in A, quando venne preso a gennaio.

Nel Venezia, invece, c’è Fiordilino, cresciuto nella cantera rosanero e al Palermo fino all’estate del 2019, quando il club dei Tuttolomondo non si iscrisse in B e venne radiato. Fiordilino riabbraccerà al “Barbera” il suo amico Accardi, con quasi 100 presenze in maglia arancioneroverde.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il difensore ternano, al rientro dopo la squalifica, ha dato solidità al reparto che dopo...
I giudizi sulla partita pareggiata 0-0 fra rosanero e gialloblù allo stadio Barbera. Infortunio per...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero