Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Benevento-Palermo, Cannavaro: “Ko che fa male”

Il tecnico giallorosso assolve i suoi: “La prestazione c’è stata”. Poi punta il dito sull’arbitro: “Molti dubbi su due decisioni”

E’ un ko amaro, che fa rivedere i fantasmi al Benevento. Quarta sconfitta interna e penultimo posto in classifica le conseguenze del passo falso col Palermo. Al termine del match, Fabio Cannavaro non può nascondere la sua amarezza per il risultato, non per la prestazione offerta dai suoi uomini: “La prestazione c’è stata – ha dichiarato in conferenza stampa il tecnico giallorosso – Purtroppo siamo venuti meno nell’ultima giocata che è quella determinante e abbiamo pagato gli episodi. E’ bastato un contropiede per far saltare il nostro piano gara e rovinare una prova tutto sommato positiva. Avevo preparato la partita con l’obiettivo di metterla subito in discesa e ci eravamo pure riusciti, se solo ci avessero dato ciò che ci spettava. Perché sull’episodio di La Gumina ho molti dubbi, così come ce li ho sull’intervento su Viviani, da cui nasce la ripartenza del Palermo. Non vorrei che certe decisioni siano dipese da ciò che è successo a Reggio, sarebbe grave. Buoni sì, perché non ci lamentiamo mai, ma fessi no”.

LEGGI LE SUE DICHIARAZIONI

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da L'angolo dell'avversario