Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Palermo: per Verre finalmente ci siamo, per Martella quasi

Il centrocampista della Samp è atteso in città tra giovedì e venerdì. L’ex terzino del Corini tornerebbe a lavorare con Corini, che lo ha avuto a Brescia

Mancano pochi giorni al gong del mercato di gennaio e il Palermo ha deciso di imprimere una serie accelerata alle trattative a cui Rinaudo ha lavorato nelle ultime due settimane per completare l’organico a disposizione di Corini. L’operazione Verre può ormai considerarsi chiusa.

Il centrocampista tornerà con l’obiettivo di conquistare un’altra promozione in A in rosanero dopo quella ottenuta nella stagione 2013/14 con Iachini. Allora da comprimario (20 presenze), oggi da protagonista, dopo aver collezionato oltre 150 presenze in A o oltre 120 in B. Verre – che verrà prelevato in prestito con diritto di riscatto – può giocare sia da trequartista che da regista: tornerà particolarmente utile in questa fase, con Gomes e Stulac infortunati. Il suo arrivo in città è previsto tra giovedì e venerdì (nella giornata odierna inizierà a sostenere le visite mediche a Roma) e chissà che già per la sfida con l’Ascoli non potrebbe essere convocato.

L’operazione per portare in rosanero Martella, classe ’92 della Ternana, con Corini a Brescia due stagioni fa, è ben avviata e potrebbe essere conclusa a breve. Il giocatore ha dato il suo ok al trasferimento, il d.s. rosanero Rinaudo sta cercando di chiudere con la Ternana (anche in questo caso prestito con diritto di riscatto) e con l’agente del giocatore. Filtra ottimismo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Calciomercato