Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tutino saluta Palermo: “Non so cosa mi aspetta in futuro”

Tramite il suo profilo Instagram, l’attaccante rosanero ha voluto esprimere il suo stato d’animo al termine di un’esperienza da cui forse sperava di ottenere di più.

Uno dei nodi da sciogliere nei prossimi giorni, in casa Palermo, riguarda Gennaro Tutino. Il giocatore è stato prelevato in prestito dal Parma, ma difficilmente verrà riscattato. Per lui tre gol in rosanero (era arrivato a gennaio) e un rigore sbagliato. Questo il testo del suo messagio.

“Ho voluto far passare qualche giorno per smaltire rabbia e delusione, siamo arrivati ad un passo e non ce l’abbiamo fatta. Ma da ogni “sconfitta” c’è sempre una lezione da imparare e portarsi dietro nel cammino. Non so ancora cosa mi aspetta in futuro, oggi però ci tengo a ringraziare chi mi ha dato la possibilità di indossare questa maglia: società, staff tecnico, i miei compagni di squadra e tutti i tifosi che mi hanno sostenuto sin dal primo giorno. Sono stati 4 mesi intensi , ho vissuto emozioni forti , ho conosciuto tante belle persone in campo e fuori”.

“Anche se non ho raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissato, ho ritrovato sensazioni positive. Mentali prima di tutto, ma anche tecniche e fisiche. E questo per me è già un grande passo. Anzi un punto di partenza che mi regala grande fiducia e slancio per la prossima stagione. Per ultimi, ma non per importanza volevo ringraziare i 3 magazzinieri Pasquale, Gabriele e Franco e tutti i ragazzi dell’area medica . Forza Palermo con orgoglio. Vi abbraccio, Gennaro”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Diversi i punti all'ordine del giorno della riunione che inizierà alle 18,45: dai rapporti fra...
Nella ventitreesima giornata del Girone C del campionato di Serie C pratica archiviata già nel...
Secondo tuttomercatoweb.com il centrocampista è vicino al prolungamento del contratto fino a giugno 2026...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero