Calcio Rosanero
Sito appartenente al Network

Palermo, Corini: “Bilancio del ritiro positivo, adesso testa al Cagliari ed entriamo in clima campionato”

Il tecnico al termine della partita vinta 3-0 sul campo del Trento dell’ex Bruno Tedino analizza la preparazione precampionato e carica i suoi in vista delle partite ufficiali

“Abbiamo disputato una partita di qualità, contro un avversario che aveva fatto molto bene nello scorso campionato. Abbiamo iniziato soffrendo un po’ il caldo, poi abbiamo trovato le distanze e abbiamo sviluppato un ottimo gioco. Abbiamo fatto tre gol, siamo andati in controllo e mi è piaciuto anche lo spirito e l’applicazione di chi è entrato nel secondo tempo”. Lo ha detto l’allenatore del Palermo Eugenio Corini alla fine della partita amichevole vinta 3-0 a Trento allo stadio Briamasco contro il Trento dell’ex Bruno Tedino che ha chiuso il ritiro precampionato dei rosanero.

“Siamo contenti di avere recuperato Di Mariano – ha aggiunto Corini – un giocatore importante per noi che si è presentato i ritiro in un’ottima condizione, poi ha avuto un piccolo problema che ha superato brillantemente. Adesso ha bisogno di allenarsi bene con noi e la mezz’ora di partita che ha disputato lo aiuterà anche dal punto di vista mentale per riprendere confidenza con la gara”.

C’è un po’ di apprensione invece per Edoardo Soleri. “Ha subito una distorsione alla caviglia – ha detto l’allenatore – ha provato a rimanere in campo, sentiva fastidio e sarà rivalutato nelle prossime ore. Speriamo di poterlo recuperare presto”.

L’amichevole di oggi pomeriggio a Trento ha chiuso la preparazione precampionato del Palermo iniziata il 4 luglio a Ronzone e proseguita a Pinzolo. “Abbiamo fatto un buon lavoro – ha sottolineato Corini – disputando amichevoli di un livello probante proprio perchè volevamo stressare la squadra anche da questo punto di vista. Abbiamo giocato alcune partite con giocatori adattati in qualche ruolo ma lo spirito è sempre stato quello giusto: ora lavoriamo per recuperare le forze di tutta la rosa e andare a definire con il mercato la squadra che affronterà il campionato. Il bilancio generale del ritiro è positivo. Adesso affronteremo a Veronello la settimana tipo che ci porterà al primo impegno ufficiale col Cagliari. Si comincerà ad andare in clima campionato”.

Corini è soddisfatto anche dei nuovi arrivati. “Si sono integrati molto bene – ha detto l’allenatore del Palermo – Hanno trovato terreno fertile ben preparato dai giocatori che erano già con noi, sembra ormai che giochino insieme da tanto tempo e questo è lo spirito che vogliamo coltivare, perché sappiamo bene quanto sia importante il gruppo quando c’è da affrontare un campionato difficile e complicato come quello di Serie B”.

A proposito del Cagliari Corini sa che i suoi dovranno “affrontare una squadra che l’anno scorso è riuscita a salire in A con i playoff – le sue parole – di conseguenza sappiamo che giocare a Cagliari sarà difficile, ma abbiamo anche grande entusiasmo per affrontare questo turno di Coppa Italia e daremo il meglio per passare il turno”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il bilancio con il fischietto ligure è di una vittoria, due pareggi e una sconfitta...
Le Aquile dopo 15 gare avevano 18 punti e in classifica erano al 14° posto...
Brunori a segno su rigore il 29 ottobre, per una rete su azione bisogna tornare...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Non era facile tirare fuori questa personalità contro una grande squadra come...
Oltre un'ora di controllo per poi soffrire nel finale e portare a casa comunque il...
In casa giallorossa tutti a disposizione di Vivarini, eccezion fatta per Situm. Krajnc potrebbe partire dal...
Calcio Rosanero