Calcio Rosanero
Sito appartenente al Network

Desplanches: “L’obiettivo del presente è esordire in B con il Palermo”

L'estremo difensore rosanero: "Spero in futuro di vivere in prima persona l'atmosfera della Champions League"

Sebastiano Desplanches, portiere del Palermo, si è raccontato ai microfoni di iconmagazine.it, a partire dal mondiale Under 20: “A caldo non ero molto felice, visto che avevamo perso la finale contro l’Uruguay, ma poi ho capito che è stato un grande riconoscimento. Nonostante tutto ho un bel ricordo di quella partita e di quella serata, a cominciare da Roberto Baggio che era entrato nello spogliatoio a darci la carica prima di cominciare”.

I punti di riferimento sportivi: “Il più grande di tutti è stato Buffon, ma il mio punto di riferimento è Mike Maignan, con cui mi sono allenato spesso ai tempi del Milan. Sono un portiere molto coraggioso, mi faccio valere soprattutto nelle uscite e ho ottime capacità di lettura dell’azione”.

Sul presente e sul futuro: “Non guardo troppo al futuro, men che meno al Mondiale 2026: penso a esordire in Serie B, a consolidarmi e ad ambientarmi in una città di cui tutti mi hanno parlato benissimo. Spero un giorno di vivere in prima persona l’atmosfera della Champions League”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A Parma domenica alle 16,15 l'unico assente sarà il difensore Pietro Ceccaroni, l'infermeria si è svuotata...
L'ex attaccante degli emiliani, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha detto la sua a proposito...
Alle congratulazioni sui social si uniscono i messaggi contro Corini e di sprone in vista...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Non era facile tirare fuori questa personalità contro una grande squadra come...
Oltre un'ora di controllo per poi soffrire nel finale e portare a casa comunque il...
In casa giallorossa tutti a disposizione di Vivarini, eccezion fatta per Situm. Krajnc potrebbe partire dal...
Calcio Rosanero