Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Soldatino Graves: “La concorrenza non è un problema: a Palermo c’è da competere”

Il difensore danese ha parlato col Giornale di Sicilia dopo le buone prestazioni offerte nel finale di stagione.

A Como ha fatto gol e il Palermo sta cercando un terzino destro. Ma Simon Graves non si scompone: ha atteso tanto per avere una chance, se l’è giocata bene tanto da scalzare Mateju e soppiantare Buttaro sulla fascia destra. Ora si gode il momento, conscio del fatto che in una squadra ambiziosa, la concorrenza rientra nella normalità.

“Da quando sono arrivato a Palermo – ha dichiarato il danese al Giornale di Sicilia – ho lavorato tanto sul mio ruolo in campo: in allenamento ho fatto sia il terzino destro che il difensore centrale, negli ultimi 4-5 mesi ho provato a capire un po’ meglio la nuova posizione visto che in carriera avevo sempre giocato al centro; nelle ultime settimane mi sono sentito sempre più a mio agio da terzino. Per quanto riguarda l’arrivo di un altro giocatore nel mio nuovo ruolo, non ritengo che questo cambierebbe più di tanto la mia situazione: continuerò a lavorare sodo per tenere il mio posto in squadra. Se arriverà un ulteriore terzino non è un problema, così funziona il calcio: in un club prestigioso come il Palermo c’è da competere per qualsiasi posizione in campo, cambierebbe poco per me”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex tecnico della Nazionale: "Non vedo grandi differenze tra rosanero, Como, Cremonese e Venezia"...
Al "Marulla" si sfidano Cosenza e Sampdoria. Sabato, oltre la sfida di Cremona, c'è anche...
L'ex allenatore rosanero: "Sarà uno spartiacque, Brunori l'anima della squadra: per me è un giocatore...

Dal Network

Calcio Rosanero