Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex Palermo, Guidolin: “I progetti a lungo termine fanno la differenza, ma l’esonero…”

Il tecnico veneto è stato alla guida del Palermo con Zamparini in Serie B, in Serie A e in Europa.

Intervistato dal Corriere della Sera, l’ex tecnico di Palermo e Udinese (tra le altre) ha detto la sua sui numerosi esoneri che ogni anno si registrano in Serie A e B: “In generale c’è sempre una certa superficialità – ha dichiarato Guidolin – e invece di analizzare i problemi, si sceglie la soluzione più semplice e immediata. Eppure, se si ha pazienza, i risultati prima o poi arrivano. Io ho avuto la fortuna di lavorare su progetti lunghi, a Vicenza, a Bologna o a Udine, e quando la programmazione è a lungo termine si riesce a fare la differenza”.

Salvo poi aggiungere che “l’esonero però fa sempre parte del gioco e del nostro lavoro, questo bisogna sottolinearlo. Entrare a campionato in corso e in situazioni delicate è chiaramente molto diverso, però anche se il tempo è poco e servono risultati immediati, se un gruppo è sano si può lavorare bene. La famosa scossa psicologica? È importante all’inizio, ma dopo servono valori tecnici e di leadership dentro al campo, senza i quali è durissima fare strada”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esterno della Feralpisalò ha segnato un gol inutile contro il Como, il macedone ha sbagliato...
I granata stanno vivendo un periodo negativo: tre sconfitte di fila e il rischio di...
Rosanero raggiunti nel finale a Cosenza. Per la squadra di Di Benedetto ancora a segno...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero