Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A: Cagliari epico, Roma e Lazio rimontate, Napoli sul velluto

Gli anticipi della quindicesima: i sardi rimontano due reti in nove e strappano il pari (2-2), i biancocelesti di Inzaghi ripresi dalla Samp al 99′ (2-2). Poker azzurro al Frosinone (4-0)

Con una squadra rivoluzionata in vista della trasferta di Champions a Liverpool, il Napoli supera agevolmente un Frosinone mai pericoloso e torna a -8 dalla Juve. Apre Zielinski, raddoppia Ounas, chiude Milik con una doppietta. Si rivede dal primo minuto Ghoulam (due assist), esordio per Meret e Younes.

Incredibile epilogo alla Sardegna Arena: avanti 2-0 con le reti di Cristante e Kolarov, la Roma incassa nel finale il pareggio del Cagliari ridotto in 9 per le espulsioni di Ceppitelli e Srna. Decisivi i gol di Ionita e di Sau al 95′. Roma senza vittorie per la terza gara di fila, sardi ancora imbattuti in casa.

Partita rocambolesca nell’anticipo del sabato all’Olimpico di Roma tra Lazio e Sampdoria. Apre le danze nel primo tempo per i blucerchiati il solito Quagliarella, nella ripresa pareggia i conti Acerbi. Nel recupero succede di tutto: l’arbitro Massa concede un rigore molto discutibile per fallo di mano di Andersen con braccio attaccato al corpo che Immobile realizza, ma all’ultimo secondo è l’ex trequartista della Fiorentina Saponara con un gran gol in pallonetto a siglare il 2-2. La Lazio sale così a 25 punti in classifica, i blucerchiati vanno a quota 20, a soltanto due punti di distacco dai viola.

RISULTATI E MARCATORI

Napoli-Frosinone 4-0 8′ Zielinski, 40′ Ounas, 68′ Milik, 84′ Milik

Cagliari-Roma 2-2 14′ Cristante (R), 40′ Kolarov (R), 84′ Ionita (C), 95′ Sau (C)

Lazio-Sampdoria 2-2 21′ Quagliarella (S), 79′ Acerbi (L), 96′ Immobile (L), 99′ Saponara (S)

LA CLASSIFICA

Juventus* 40 punti, Napoli* 32, Inter* 29, Milan 25, Lazio* 25, Roma* 24, Torino 21, Parma 20, Sassuolo 20, Sampdoria* 20, Atalanta 18, Fiorentina 18, Cagliari* 17, Genoa 15, Spal 14, Empoli 13, Udinese 13, Bologna 11, Frosinone* 8, Chievo 2.
* una partita in più

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.