Resta in contatto

Calciomercato

Scambio Mbaye-Rispoli, ipotesi ancora viva. Dezi piace anche in Serie A

Oggi si gioca, ma il mercato è in pieno fermento. Foschi spera di concludere qualche operazione low cost che permetta a Stellone di non patire troppo infortuni e squalifiche nel girone di ritorno

In attesa di sapere se Niklas Gunnarsson diventerà un giocatore del Palermo oppure no (va ricordato che il norvegese svincolato è arrivato su segnalazione dei consulenti del presidente Richardson e non su iniziativa di Foschi), Stellone è a Cremona con una squadra a dir poco incerottata, e spera di ricevere buone notizie da mercato. Non sarà facile, perché il Palermo nonostante il cambio di proprietà ad oggi non ricevuto capitali freschi da investire.

Foschi sta lavorando d’esperienza e di fantasia, nella speranza di riuscire a portare a casa qualcosa. Ceduti Struna ed Embalo, si lavora su un difensore e un centrocampista: secondo La Gazzetta dello Sport, l’ipotesi di scambio Mbaye-Rispoli è sempre viva, nonostante l’inserimento del Reimes. Il terzino senegalese potrebbe arrivare in prestito e Rispoli andare in Emilia in via definitiva, visto che è a scadenza di contratto.

Su Jacopo Dezi, invece, è piombato il Chievo. A Parma Dezi è finito ai margini. Il suo arrivo in rosanero aprirebbe le porte alla cessione di Fiordilino (che piace molto all’Ascoli). Molto dipenderà dallo stesso Dezi: sta a lui decidere se andare a rinforzare l’ultima in classifica in A o provare a tornare protagonista con la prima del campionato di B. Sempre che la proposta economica al giocatore sia simile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato