Resta in contatto

Approfondimenti

Pergolizzi perfezionista: “Non è un Palermo spettacolo, non siamo perfetti”

L’allenatore in sala stampa al termine della partita contro la Cittanovese. Davanti a microfoni e taccuini anche Sforzini: “Dedico il gol a mio figlio, sono legatissimo a lui”

“Non parlerei di un Palermo spettacolo perché lo sarebbe solamente se fosse un Palermo perfetto, diciamo che abbiamo fatto un’ottima mezzora. Sono stati bravi i ragazzi a fare quello che in settimana avevamo provato, poi c’è stato il solito calo mentale prima del gol di Sforzini”. Così l’allenatore del Palermo Rosario Pergolizzi al termine della partita vinta per 4-1 contro la Cittanovese.

Soddisfatto anche l’attaccante Ferdinando Sforzini all’esordio in casa dopo lo scampolo di partita giocato a Messina. Per l’attaccante anche un gol con dedica al figlio. “Un bell’esordio in casa, sono contento soprattutto per il risultato che ci permette di continuare il nostro percorso al meglio – dice SforziniNon ho contato i secondi che sono passati dal mio ingresso al gol, ero molto concentrato. Felici ha messo una gran palla, è un valore aggiunto di questa squadra e mi ha impressionato molto, l’ho già ringraziato e lo faccio anche pubblicamente. Dedico questo gol a mio figlio che al momento è a Roma, sono davvero molto legato a lui e per questo sono emozionato. Un legame forte, questo gol è tutto per lui e spero di portarlo il più presto possibile allo stadio”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti