Resta in contatto

News

Palermo, parla Boscaglia: «Per la Paganese recuperano Silipo e Luperini»

Le dichiarazioni del tecnico rosanero alla vigilia della sfida di campionato

Il tecnico del Palermo Roberto Boscaglia è stato il protagonista della consueta conferenza pre-gara alla vigilia della sfida di campionato contro la Paganese.

Di seguito la seconda parte della conferenza (qui la prima):

«Classifica? In questo momento è automatico non guardarla perché non è la classifica che può avere il Palermo. Dobbiamo essere bravi a dare qualcosa in più, ancora non basta».

In merito ai giocatori recuperati in vista della Paganese, il tecnico del Palermo Roberto Boscaglia ha così commentato:

«Rientrano Luperini, Crivello dalla squalifica, perdiamo Odjer e anche Silipo da ieri si allena in gruppo, quindi ci sarà».

In merito agli attaccanti che sono andati in gol (Floriano, Saraniti e Kanoute) Boscaglia ha così commentato:

«Per loro il gol è importante, ovviamente. Acquistano fiducia e autostima, ma serve tempo. I gol loro per noi saranno importanti anche per il futuro, sono contento».

Tra i giocatori che si sono messi in mostra in un inizio non proprio entusiasmante del Palermo, c’è anche Andrea Palazzi:

«Il calciatore è in condizione, ha dato risposte ottime. Ha forza, è intelligente e ha capacità importanti e per noi è molto importante. In questa emergenza si è fatto trovare pronto, ha le caratteristiche per fare bene anche in questo ruolo (da difensore, ndr)».

Malaury Martin è tornato titolare nelle ultime due uscite di campionato del Palermo:

«È un calciatore che si sta facendo trovare pronto, è abbastanza stanco. Un giocatore non cambia la squadra, soprattutto un elemento nel centrocampo a due. Il gruppo è cambiato perché è cambiato l’atteggiamento. Mi fa piacere questa domanda, perché non mi piace che qualcuno prenda più meriti dell’altro. Anche se Palazzi e Martin stanno facendo grandi cose. Solo Maradona e Messi mutano il destino di una squadra».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News