Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Amarcord Palermo: le radiocronache che hanno fatto la storia rosanero

Salto indietro nei ricordi dei tifosi per la società che ha voluto rendere omaggio alle voci di Giuseppe D’Agostino, Antonio Asaro e Guido Monastra: indimenticabili radiocronisti delle partite del Palermo

Continuano i ricordi della storia rosanero in casa Palermo. La società, che da qualche tempo ha avviato l’iniziativa dei podcast amarcod per ricordare tutti gli eventi che hanno caratterizzato la storia del club di Viale del Fante, si è soffermata questa volta sulle radiocronache e in particolare su quelle storiche che hanno accompagnato le gare del Palermo: Giuseppe D’Agostino, Antonio Asaro e Guido Monastra. Tutti e tre, a modo loro, hanno caratterizzato le giocate del Palermo con le loro voci ormai indimenticabili per i tifosi rosanero. In questo speciale podcast, anche il momento del gol di Miccoli al Milan su punizione.

CAVESE-PALERMO: POSSIBILE CAMBIO MOBULO PER BOSCAGLIA

Di seguito la nota e il podcast pubblicato dal Palermo con le radiocronache più significative della storia rosanero:

C’era un tempo in cui il calcio si ascoltava in diretta solo alla radio e gli occhi dei tifosi erano quelli dei radiocronisti. La loro voce ci faceva vedere tutto e ci permetteva di immaginare le imprese dei giocatori. Era meglio allora? Non lo sappiamo, forse non c’è risposta. In questa puntata vogliamo ricordare le voci radiofoniche di tre di loro, Antonio Asaro, Giuseppe D’Agostino e Guido Monastra, che hanno segnato parecchi decenni di radiocronache del Palermo. I tempi in cui le partite si “vedevano” alla radio. Si ringrazia Roberto Pedivellano per l’audio di Guido Monastra.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News