Resta in contatto

Rassegna stampa

Il Palermo è decimo e Luperini non ci sta: dobbiamo dare di più

Il centrocampista non è soddisfatto dei risultati ottenuti fino ad ora e sprona la squadra a fare di meglio in vista dei playoff

Rabbia positiva. E’ quella di Gregorio Luperini che, arrivato dal Trapani e dalla B conquistata sul campo ma persa a tavolino, è uno dei pezzi pregiati del mercato estivo. Eppure il Palermo ha faticato tanto fino ad ora, considerato che occupa solo la decima posizione in classifica. Luperini ne è consapevole e, per questo, è convinto che nel girone di ritorno la squadra si esprimerà su altri livelli.

«Questo girone d’andata è da cancellare. Se facciamo lo stesso al ritorno, è giusto che ci mandino a casa» ha sottolineato nel corso di una intervista rilasciata a Siamo Aquile, in onda sull’emittente TRM. Per Luperini nelle sfide con Ternana e Bari non c’è stata grande differenza, tanto che il pari contro i pugliesi viene catalogato tra le occasioni sprecate. «Non siamo da decimo posto, non siamo questi e lo posso dire al 100%. Dobbiamo dare di più e non possiamo finire in questa posizione» ha concluso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rassegna stampa